INTESA SANPAOLO

Intesa Sanpaolo, finanziamento di 55 milioni per fondi Esg

Mercoledì 14 Aprile 2021
Intesa Sanpaolo, finanziamento di 55 milioni per fondi Esg

Intesa Sanpaolo e Fondo Italiano d'Investimento Sgr hanno sottoscritto la prima operazione bilaterale di finanziamento diretto Esg linked di fondi di fondi in Italia. Intesa, spiega un comunicato, ha messo a disposizione due linee di finanziamento revolving con caratteristiche Esg (Environmental, Social and Governance sustainability) per complessivi 55 milioni di euro a sostegno delle attività di due fondi di fondi gestiti da Fondo Italiano d'Investimento Sgr: 30 milioni di euro per il Private Equity Italia e 25 milioni di euro per il Private Debt Italia.

Il finanziamento, strutturato dalla Divisione IMI Corporate & Investment Banking di Intesa Sanpaolo diretta da Mauro Micillo, prevede condizioni economiche indicizzate al raggiungimento di determinati target per specifici indicatori Esg di cui il Fondo Italiano d'Investimento, aderente ai Principles for Responsible Investment delle Nazioni Unite, si è già dotato. Gli indicatori individuati dalla banca riguardano lo stesso asset manager (direct key performance indicator quali il mantenimento di elevati standard di corporate governance, la tutela del personale, il contenimento e la gestione efficiente dei consumi, la massima trasparenza nei confronti degli investitori) e i target di investimento (indirect kpi, quali la sottoscrizione da parte dei fondi in portafoglio di politiche Esg allineate alle best practice internazionali).

Fondo Italiano d'Investimento ha come principale obiettivo la gestione di fondi mobiliari chiusi dedicati a far confluire capitali pazienti verso il sistema delle piccole imprese italiane d'eccellenza in settori strategici per il Paese, coniugando il ritorno sul capitale investito con lo sviluppo del sistema produttivo italiano.

"Intesa Sanpaolo fa dell'attenzione all'ambiente, al sociale e alla buona governance uno dei suoi punti di forza, tanto da essere inclusa nei principali indici di sostenibilità a livello internazionale", ricorda Andrea Mayr, Responsabile Direzione Financial Institutions della Divisione IMI Corporate & Investment Banking di Intesa Sanpaolo, spiegando che "i due fondi di fondi gestiti da Fondo Italiano d'Investimento potranno ottenere condizioni economiche ancora più vantaggiose di quelle di partenza al raggiungimento di obiettivi Esg prefissati, coniugando in questo modo buoni investimenti e sostenibilità".

"L'attenzione per le tematiche Esg è elemento cruciale in tutta l'azione di Fondo Italiano d'Investimento, che opera per promuovere nuova crescita sostenibile ed inclusiva per le aziende e l'Italia nel suo complesso", dichiara Antonio Pace, amministratore delegato di Fondo Italiano d'Investimento.

Ultimo aggiornamento: 17:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA