Dichiarazione Imu 2021, ecco chi deve presentarla entro oggi (con tutte le istruzioni)

Dichiarazione Imu 2021, ecco chi deve presentarla entro oggi (con tutte le istruzioni)
di Jacopo Orsini
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 30 Giugno 2021, 16:26 - Ultimo aggiornamento: 4 Luglio, 15:45

Dichiarazione Imu, oggi 30 giugno è l'ultimo giorno per inviare la dichiarazione. Dopo la scadenza del 16 giugno per il versamento della prima rata dell'imposta, entro oggi devono presentare la comunicazione i contribuenti tenuti a comunicare variazioni di dati che incidono sul calcolo dell'imposta o che dal 2020 sono proprietari di un immobile.

Cashback, rimborsi del primo semestre slittano: da 60 giorni a 5 mesi. Sospensione da luglio

La legge di Bilancio del 2020 stabilisce che «devono presentare la dichiarazione o, in alternativa, trasmetterla in via telematica» i contribuenti che «entro il 30 giugno dell'anno successivo a quello in cui il possesso degli immobili ha avuto inizio o sono intervenute variazioni rilevanti ai fini della determinazione dell'imposta». La dichiarazione ha effetto anche per gli anni successivi, sempre che non si verifichino modificazioni dei dati ed elementi dichiarati cui consegua un diverso ammontare dell'imposta dovuta. 

Licenziamenti, patto tra imprese e sindacati: utilizzare tutta la Cig fino ad esaurimento

Qui le istruzioni per la compilazione della dichiarazione

In particolare, anche i soggetti esonerati dal versamento dell'Imu nel corso del 2020 in base ai vari decreti connessi all'emergenza Covid-19, devono presentare la dichiarazione Imu. Il ministero dell'Economia ha chiarito infatti in una faq che la dichiarazione deve essere presentata ogniqualvolta «si verifichino modificazioni dei dati ed elementi dichiarati cui consegua un diverso ammontare dell'imposta dovuta» e comunque in tutti i casi in cui il Comune non è a conoscenza delle informazioni utili per verificare il corretto adempimento dell’imposta, come nelle ipotesi delle esenzioni previste in relazione all’emergenza epidemiologica da Covid-19». Pertanto, i contribuenti interessati, anche in quest’ultimo caso, dovranno presentare la dichiarazione, barrando la casella “Esenzione”.

Cashback, «Io ce l'ho fatta, e non ho dovuto faticare tanto»: le storie dei vincitori del super premio

© RIPRODUZIONE RISERVATA