Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

​Coronavirus, da Pulsee due mesi di luce e gas per far fronte all’emergenza

Simone Demarchi, amministratore delegato Axpo Italia
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 18 Marzo 2020, 18:57 - Ultimo aggiornamento: 19 Marzo, 19:57

Coronavirus, Pulsee - il marchio del gruppo Axpo Italia - offre due mesi di energia elettrica e gas per far fronte all’emergenza. La società, spiega un comunicato, ha scelto di scontare interamente l’importo della prima bolletta per chi aderisce all’offerta entro il 3 aprile.

Per le attivazioni effettuate dal 12 marzo fino al 3 aprile 2020, Pulsee sconterà interamente l’importo della prima bolletta, sia nel caso di forniture complete luce+gas, sia per singole offerte luce o gas.

Gli interessati dovranno andare sul sito Pulsee.it entro il 3 aprile, scegliere l’offerta più adatta alle proprie esigenze tra quelle disponibili e, nel momento dell’attivazione, inserire il codice "soldigitale" nell’apposito spazio. Al termine del processo, gli utenti riceveranno un mail di conferma dell’attivazione. L’attivazione non prevede moduli da compilare, né contratti da scannerizzare: sono sufficienti il proprio codice fiscale, una bolletta recente e il codice Iban o una carta di credito per attivare la fornitura.

Attraverso l’app della società si controllano le bollette e si può anche modificare l’offerta. In più ci sono anche funzioni per monitorare i consumi, cambiare il metodo di pagamento, visualizzare e scaricare le bollette, inviare l’autolettura e attivare nuovi servizi. Con dei semplici clic. Riguardo ai pagamenti sono disponibili, oltre all’accredito sul conto, opzioni come la carta di credito. Ma anche Google Pay e Apple Pay. Niente più insomma bollette e bollettini cartacei. 

Per accogliere al meglio il cambio generazionale che mette al centro i principi di condivisione e sostenibilità, Pulsee propone servizi dedicati, da abbinare alla propria fornitura in fase di attivazione o in un momento successivo, che consentono agli utenti di contribuire in maniera trasparente alla sostenibilità ambientale e alla riduzione degli sprechi. Al costo di un caffè al mese è possibile sottoscrivere servizi che certificano l’origine della propria energia garantendone la provenienza da fonti rinnovabili (le opzioni MyGreen Energy - Adotta un impianto e MyGreen Energy – Gas Certification), o che azzerano le emissioni per essere completamente carbon-free (il servizio Zero Carbon Footprint).

© RIPRODUZIONE RISERVATA