Google sorpassa di nuovo Apple, la gara fra i giganti da Wall Street si allarga a tutto il mondo

Giovedì 12 Maggio 2016
Non è la prima volta, ma a Wall Street una notizia del genere fa sempre rumore: Alphabet, la holding a cui fa capo Google, ha superato di nuovo Apple diventando la maggiore società negli Stati Uniti e al mondo per capitalizzazione di mercato. Quando la seduta di scambi è iniziata da oltre due ore, Alphabet, che pure viaggia in ribasso dello 0,74% a 725,14 dollari per azione, ha una capitalizzazione di mercato di circa 498 miliardi di dollari. Apple, invece, in ribasso del 2,72% a 89,99 dollari per azione, è ferma a 493,30 miliardi di dollari. Il sorpasso è l'ultimo di una serie di avvicendamenti iniziati nel 2008, quando entrambe le società avevano un valore di mercato inferiore a 200 miliardi di dollari e la più grande di tutte era il colosso petrolifero Exxon Mobil, superata da Apple nel 2012 (il testa a testa tra Cupertino ed Exxon era durato fino al 2013, quando poi la società all'epoca guidata da Steve Jobs aveva definitivamente preso il largo). Ultimo aggiornamento: 15 Maggio, 11:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il marito della sindaca e la tv: «L’unico Matteo è nostro figlio»

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma