Alstom, firmato un protocollo di intesa con le Ferrovie ucraine

Alstom, firmato un protocollo di intesa con le Ferrovie ucraine
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 19 Settembre 2018, 18:48

Raccordo raggiunto tra la Alstom e le Ferrovie ucraine. Hanno firmato oggi un protocollo d'intesa che ufficializza la cooperazione per la fornitura e la manutenzione di locomotive elettriche.

L'obiettivo strategico dell Ferrovie ucraine è il rinnovo della flotta di locomotive elettriche. La richiesta per i prossimi dieci anni è di 495 locomotive, incluse quelle merci di diversa tensione (25kV, 3kV, e bitensione) e locomotive passeggeri bitensione, così come i servizi associati di manutenzione per 25 anni. 

«Sono molto lieto di rendere ufficiale questa cooperazione con le Ferrovie ucraine oggi. Alstom è presente in 60 Paesi e siamo onorati di avere anche l'Ucraina fra di essi. Dovunque operiamo, ci uniformiamo al contesto locale e proponiamo soluzioni idonee ai nostri clienti. Vediamo un grosso potenziale nel mercato ucraino e saremmo orgogliosi di contribuire alla modernizzazione dell'infrastruttura ferroviaria del Paese e alla sua integrazione nel più ampio mercato ferroviario europeo» ha commentato così presidente e amministratore delegato di Alstom Henri Poupart-Lafarge.

© RIPRODUZIONE RISERVATA