COVID

Guanti e mascherine gettati a terra davanti al supermercato, a Civitavecchia i volontari di Nature Education chiedono più rispetto per l'ambiente

Domenica 3 Maggio 2020 di Giulia Amato
via Terme di Traiano, Civitavecchia

Girando per le vie di Civitavecchia non è difficile imbattersi in quelli che possiamo definire covid-trash, guanti e mascherine che una volta usati finiscono a terra. A denunciare la nuova moda sono i volontari della Nature Education che hanno immortalato cosa accade davanti a uno dei supermercati più frequentati di Civitavecchia, il Conad Le Terme. I volontari, oltre a chiedere la collaborazione dei cittadini nel conferire correttamente i dispositivi utilizzati, chiedono al sindaco, Ernesto Tedesco, e alla società Conad, di implementare i raccoglitori di rifiuti nei pressi dei locali commerciali. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA