CORONAVIRUS

Civitavecchia, la Asl: "No assembramenti al Cup, per i vecchi esami chiama l'Azienda"

Lunedì 29 Giugno 2020 di Andrea Benedetti Michelamngeli
Il Cup di viale Etruria
Per recuperare le prestazioni prenotate presso le strutture sanitarie pubbliche saltate a causa dell'emergenza Covid, serve un po' di pazienza. E', in sostanza, ciò che raccomanda la Asl Roma 4 ai propri utenti, ricordando che l'Azienda ha già avviato il programma di recupero sia delle prestazioni che dei ricoveri e ha cominciato a richiamare coloro che erano prenotati e il cui esame (o intervento programmato) è appunto stato rinviato a causa della sospensione delle attività dovuta all'emergenza Coronavirus.
Per questo gli addetti stanno man mano ricontattando i pazienti per riprendere gli appuntamenti, il tutto dopo una breve intervista obbligatoria prevista dalle nuove procedure.
La Asl si rivolge ai cittadini interessati pregandoli di attendere la nuova comunicazione e di non andare personalmente agli sportelli Cup dell'Azienda, evitando così assembramenti inutili. Non è infatti recandosi lì che potranno risolvere i loro dubbi. Al contrario, la Roma 4 ha attivato una centrale di ascolto, con due numeri telefonici, alla quale rivolgersi per avere informazioni sul recupero degli appuntamenti. I numeri sono 342/3808836 e 349/1992233 atttivi il lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 8 alle 11,30 e il martedì dalle 9,30 alle 11,30 e dalle 14 alle 17. Ultimo aggiornamento: 15:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA