Lupo decapitato nei boschi del Tirolo: caccia al colpevole

Mercoledì 31 Luglio 2019 di Remo Sabatini
Il lupo rinvenuto decapitato in Tirolo. (immagine pubblicata da METEOWEB.EU)

È stato trovato da un raccoglitore di funghi mentre passeggiava in un bosco di Sellrain, piccolo centro tirolese di poco più di mille anime a 20 minuti da Innsbruck ed a poco più del doppio dal Brennero. Il povero lupo giaceva lì, chissà da quanto tempo, tanto che la carcassa, stando alle prime testimonianze, presentava segni di decomposizione. Decapitato, l'animale sarebbe stato riconoscibile soltanto dal resto di quel corpo e di quella pelliccia che, con l'inconfondibile coda tipica della specie, aveva di fatto reso individuabile in un lupo quella carcassa maleodorante. In ogni caso, come riportato dal quotidiano locale Tiroler Tageszeitung, in attesa degli esiti delle analisi del DNA disposte dalle autorità, i dubbi sorti nell'immediato e relativi alla possibilità che si fosse trattato di un ibrido, sarebbero stati cancellati. A questo punto, mentre si cerca il responsabile del barbaro gesto, ci si interroga sulle cause che possono aver scatenato una tale malvagità. Vendetta o più semplicemente ricerca di macabri trofei? Nella zona di Sellrain, nell'ultimo periodo, sarebbero stati segnalati diversi casi di attacchi a pecore e agnelli. Uccidere e decapitare il presunto responsabile di quegli attacchi, può essere la risposta? 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vacanze con i figli: ostaggi della trap in auto e pure delle dritte degli youtuber

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma