L'animale domestico vivente più vecchio del mondo ha 121 anni, è la tartaruga Tommy

Martedì 20 Agosto 2019 di Giampiero Valenza
L'animale domestico vivente più vecchio del mondo ha 121 anni, è la tartaruga Tommy

E' l'animale domestico più vecchio del mondo ancora in vita. Si chiama Tommy e ha 121 anni. Ed è una tartaruga. Vive da Sheila Floris a Guildford, nel Surrey (a Sud di Londra). Tommy è nata nel 1898 ed è ospite della famiglia di Sheila dal 1909, quando la nonna, Margaret Cloonan, la comprò per una sterlina. Non è mai stata portata dal veterinario ma è ancora in perfetta salute nonostante la sua età. Per Sheila la longevità di Tommy può essere attribuita alla sua dieta salutare (fatta delle erbe mangiate nel giardino di casa) e all'amore e alle cure dei suoi proprietari nei 121 anni di vita.

Tartaruga Caretta Caretta salvata dalla Guardia di Finanza: era piena di plastica nello stomaco

Tommy è una tartaruga di Hermann, una specie in pericolo di estinzione. Margaret (riporta il quotidiano Daily Mail) chiamò la tartaruga Tommy pensando che fosse un maschio. Il suo vero sesso si scoprì dopo che la tartaruga aveva iniziato a deporre le uova. "Era troppo tardi per cambiare il nome, quindi il nome è rimasto quello da allora", dice Sheila. Tommy va in letargo per sei mesi all'anno, ma si sveglia sempre il primo di aprile, compleanno della madre di Sheila. "È divertente come si svegli in quei due giorni: è come se la mamma la chiamasse e le dicesse di svegliarsi anche dopo tutti questi anni", commenta la donna. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Livercool vs A.C. Tua, quando il Fantacalcio imbarazza il nonno

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma