Morta Winter, la tenera femmina di delfino che aveva una protesi come coda

Winter, la delfina senza coda (immagini diffuse sui social da Clearwater Marine Aquarium)
di Remo Sabatini
2 Minuti di Lettura
Venerdì 12 Novembre 2021, 18:54

«Con grande tristezza annunciamo che Winter è morta. Siamo devastati». Questo, uno stralcio del comunicato con il quale l'acquario statunitense ha diffuso la notizia del loro delfino più amato. Si chiamava Winter ed era una femmina di delfino assolutamente speciale. Sì perché, come raccontato dal film "L'incredibile storia di Winter il delfino" che l'aveva resa famosa in tutto il mondo, quando era piccola un gravissimo incidente le aveva portato via la coda.

Delfino trovato morto sulla spiaggia di Sabaudia

Dopo la sua nascita, avvenuta allo stato selvaggio nel 2005, a soli pochi mesi di età la piccola era infatti rimasta mutilata della coda per colpa di una trappola per granchi. Miracolosamente salvata, era stata portata al Marine Aquarium di Clearwater, in Florida, dove grazie all'aiuto di  sofisticate tecnologie, si era riusciti a ricostruirne una artificiale tutta per lei. Una protesi in plastica e silicone che, finalmente, le avrebbe permesso di nuotare nella vasca dove avrebbe vissuto tutta la vita. Una vita del tutto particolare che, ieri sera, a seguito di una infezione intestinale, è arrivata al termine facendola smettere di nuotare per sempre. Winter la delfina, aveva 16 anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA