Variante Delta, 11 leoni positivi nello zoo di Denver: «Tosse e starnuti, non erano vaccinati»

Gli animali hanno un'età compresa tra 1 e 9 anni

Variante Delta, 11 leoni positivi nello zoo di Denver: «Tosse e starnuti, non erano vaccinati»
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 27 Ottobre 2021, 07:29

Sono undici: 11 leoni africani, che allo zoo di Denver sono risultati positivi alla variante delta di Covid-19 dopo che i custodi li hanno visti «tossire e starnutire», hanno spiegato alcuni funzionari locali. Gli animali hanno un'età compresa tra uno e nove anni e nessuno di loro è stato vaccinato contro il virus, hanno detto i responsabili dello zoo.

Animali domestici e Covid, cosa fare per proteggerli se si è positivi e come curarli se si contagiano

«Ci sono stati un certo numero di grandi felini che hanno contratto il Covid-19 negli zoo di tutto il paese, comprese le nostre due tigri, Yuri e Nikita», ha affermato Brian Aucone, vicepresidente senior per le scienze della vita per lo zoo.

«Fortunatamente, la stragrande maggioranza si è completamente ripresa e il vantaggio è che abbiamo una base di conoscenze consolidata da cui attingere per aiutare a curare i nostri animali. Siamo stati in contatto con altri zoo che hanno recentemente gestito casi di virus nei loro grandi felini per confrontarci sulle cure che stiamo fornendo», ha concluso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA