Excellence Roma, cento chef per la settima edizione

Giovedì 7 Novembre 2019 di Roberta Savona
Excellence Roma
Si accendono i riflettori sulla settima edizione di Excellence Roma che quest'anno vedrà l'arrivo di cento chef per la prima volta all'Eur, dove andrà in scena dal 9 all'11 novembre con decine di espositori, addetti ai lavori e appassionati di food che saranno sospesi su La Nuvola di Viale Asia. Il maxi evento organizzato da Pietro e Claudio Ciccotti dedicato all'universo enogastronomico, accoglierà gli avventori con un folto programma di appuntamenti, tra cui non mancheranno showcooking, presentazioni e approfondimenti, seguiti dalle cento aziende in esposizione che sono pronte a deliziare i palati del pubblico con degustazioni gratuite.
 
Una nuova location e nuove iniziative per una kermesse che cresce di anno in anno, con molteplici momenti e talk show tematici. Tante le sezioni della manifestazione, tra cui la "Food Innovation", dove vanno in scena i "Dialoghi della Cucina" che vedranno impegnati personaggi fuori dagli schemi, pronti a moderare show cooking dei grandi chef stellati che saranno presenti, come Roy Caceres, Angelo Troiani, Cristina Bowerman, Paolo Gramaglia, Marcello Trentini, Iside De Cesare, Oliver Glowig, Massimo Viglietti, Arcangelo Dandini, mentre nello spazio "Next Cookin Lazio" si potrà assistere a spettacoli a quattro mani con coppie di cuochi del Lazio, pronti a dar risalto a prodotti del territorio. Spazio anche alla divertente rubrica curata da Luigi Cremona dal titolo "Falsi d’Autore", con gli chef Anthony Genovese, Gianfranco Pascucci e Francesco Apreda, quest'ultimo fresco di Stella Michelin, chiamati a riprodurre piatti che hanno fatto la storia della cucina e infine, torna la Excellence Academy, con i docenti di Coquis e di altre scuole di cucina di Roma, come Paolo Trippini, Luciano Monosilio, Dino De Bellis, Faby Scarica e altri protagonisti.
 
«Sono gli chef il motore di Excellence 2019. Sono gli attori finali della filiera, i più esposti. A loro è dedicata questa edizione», commenta Pietro Ciccotti, ideatore dell'evento ed editore di Excellence Magazine, progetto editoriale da cui parte il tutto e che, per il secondo anno consecutivo, si avvale del sostegno di PwC, network internazionale e leader nei servizi professionali alle imprese. Nell'area dedicata al network e denominata PwC Arena, nella giornata d'apertura di sabato 9 novembre, avrà luogo la presentazione del progetto "M'Ama.Seeds", a cura di M'Ama.Art, in cui saranno recuperate le colture provenienti dall'antica cultura per la salute dell'uomo e del pianeta.
 
Appassionati ed esperti avranno accesso anche all’interno dello spazio riservato alle degustazioni guidate e denominato "We Love Tasting", dove sarà possibile conoscere da vicino diverse realtà vinicole come per esempio la storica La Scola, azienda che compie 100 anni d'attività in occasione della manifestazione, oppure la cantina Velenosi Vini, come anche la neonata Essentia Italian Food, con le sue proposte pugliesi. Spazio anche all'eccellenze con gli approfondimenti sull'olio extra vergine d’oliva che avverranno inoltre nell’area Evo School, gestita da Coldiretti, oppure al gelato di Gunther, il cioccolato di Grezzo Raw Chocolate e le gustose Birre del Borgo. Ultimo aggiornamento: 8 Novembre, 11:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lozzi e il derby dei Casamonica, da Virginia solo una passerella

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma