Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Lo scrittore Erri De Luca visita la Riserva del Borsacchio: «E' un angolo di paradiso»

Lo scrittore Erri De Luca visita la Riserva del Borsacchio
di Tito Di Persio
2 Minuti di Lettura
Venerdì 18 Giugno 2021, 21:43 - Ultimo aggiornamento: 21:44

Incontri particolari alla Riserva del Borsacchio di Roseto degli Abruzzi, in provinai di Teramo dove lo scrittore e giornalista Erri De Luca è andato a fare una passeggiata. A riconoscerlo mentre era in compagnia della presidentessa della fondazione “Erri De Luca”, la guida Anna Pia Sorgentone, durante una sua escursione per controllare i nidi del fratino. «L’ho riconosciuto subito, ma non sapevo come avvicinarlo - racconta Anna Pia – poi ho visto una farfalla che gli si avvicinava e ne ho approfittato per citare il titolo di un suo libro “Il peso della farfalla”». Lo scrittore ha risposto con un sorriso e si sono messi a parlare. «E’ stato molto gentile e cordiale – dice Sorgentone – e si è complimentato con noi per il lavoro che stiamo facendo in questa riserva». Infine De Luca le ha detto: «Questo è un angolo di paradiso che deve rimanere tale. Dobbiamo essere noi cittadini e preservare e tutelare l’ambiente che ci circonda». Poi ha continuato per la sua strada nel parco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA