Roghi dolosi a Colle della Morte: denunciato un 60enne

Roghi a Colle della Morte: denunciato 60enne
di Tito Di Persio
1 Minuto di Lettura
Venerdì 29 Marzo 2019, 15:12

Un uomo di 60 anni, G.A., è stato denunciato dagli agenti del commissariato di Atri (Teramo) perché sospettato di aver appiccato fuochi in una frazione di Castilenti (Teramo). Ieri sera, un vasto incendio ha interessato una collina, in località Colle della Morte, mettendo a rischio anche le abitazioni vicine. I poliziotti, a seguito di alcuni controlli, hanno fermato un 60enne del posto, G.A., perché in possesso di un accendino. Naturalmente, non è bastato il possesso di questo oggetto a fondare un’ipotesi di reato. Ma sono state anche le informazioni raccolte nella contrada dagli agenti che hanno accertato che l’uomo, nel tardo pomeriggio di ieri, a quanto sembra in stato di ebbrezza, aveva appiccato prima un rogo vicino alla sua abitazione. In seguito, sempre secondo le testimonianze raccolte dagli investigatori, avrebbe anche acceso altri tre focolai dando origine all’incendio che ha interessato una vasta area boschiva. Le fiamme sono state spente nella tarda notte dai vigili del fuoco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA