Mangiavano in auto panini farciti di droga: denunciati tre ragazzi

Domenica 17 Marzo 2019
Panino farcito anche con hashish nascosto tra prosciutto crudo e formaggio. L’occultamento dello stupefacente a Lanciano è stato uno stratagemma utilizzato da tre giovani bloccati in auto dai carabinieri, ma la furbata è fallita. In uno dei tre panini, già addentati in auto, sono spuntati fuori 15 grammi di hashish nascosti in un ovulo che è stato sequestrato. Per detenzione ai fini di spaccio di droga sono stati denunciati N.D.R., 20 anni, conducente dell’utilitaria, una ragazza di 18 anni, D.Z., e il loro amico G.B.(39). I tre sono stati fermati a Sant’Onofrio mentre rientravano a Lanciano. Nervosismo e insofferenza mostrati hanno insospettito i militari che hanno perquisito loro e l’auto e successivamente, in caserma, controllati i panini. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La partitella sulla spiaggia: evento top e incubo bagnanti

di Mimmo Ferretti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma