Pescara, incidente frontale: la moglie muore, gravissimo il marito, ex comandante dei vigili di Spoltore

Lunedì 16 Dicembre 2019
Pescara, incidente frontale: la moglie muore, gravissimo il marito, ex comandante dei vigili di Spoltore

Incidente frontale sulla strada provinciale Santa Lucia, nel Comune di Spoltore, vicino Pescara. Nel drammatico schianto ha perso la vita una donna, Gabriella Scorrano di 73 anni, che viaggiava sul lato passeggero di una Fiat Seicento, mentre il marito, che era alla guida, l'ex comandante dei vigili di Spoltore Paolo Cecamore, 74 anni, è rimasto ferito in modo grave. Sono rimaste ferite anche le due persone che erano a bordo della Fiat Punto che si è scontrata frontalmente con la Seicento: si tratta di due ragazzi di Cappelle sul Tavo che, secondo le prime ricostruzioni delle forze dell'ordine, all'altezza di una curva avrebbero invaso la corsia opposta finendo contro la Fiat Seicendo nella quale viaggiavano i due anziani coniugi.

Roma, Gra ancora rallentato a Tiburtina per maxi-incidente: 3 feriti trasportati con l'eliambulanza

Incidente tra 6 veicoli in autostrada: 5 morti carbonizzati, tra cui una miss 19enne. «Tornava a casa per Natale»
 

 

Nell'incidente, avvenuto dopo le 19 a Spoltore, vicino al campo sportivo, sono rimaste coinvolte una Fiat 600 a bordo della quale viaggiavano marito e moglie e una Fiat Punto. Per la donna non c'è stato nulla da fare, è morta sul colpo a causa del terribile schianto. Il marito è stato portato in ospedale da un'ambulanza del 118, giunta sul posto dopo la chiamata d'emergenza. Per i rilievi e la dinamica stanno lavorando polizia stradale e carabinieri.

Ultimo aggiornamento: 21:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Zero pubblico, il Bioparco pensa ai fondi

di Marco Pasqua