Incendio a Santo Stefano in officina
a Chieti, indagini della polizia

Sabato 27 Dicembre 2014
CHIETI - La Squadra Mobile della Questura di Chieti sta indagando sull'incendio di origine dolosa che ignoti hanno cercato di appiccare nel tardo pomeriggio di ieri ad un'officina con ammesso autolavaggio di Chieti scalo. Il proprietario dell'officina, un trentenne, ha denunciato formalmente l'accaduto questa mattina ed ha escluso di aver subito minacce o richieste di alcun genere. Secondo quanto è stato possibile ricostruire, chi ha agito ha utilizzato liquido infiammabile versandolo all'estero dell'officina, che era chiusa, quindi ha appiccato il fuoco. Le fiamme, spente prima dell'arrivo dei vigili del fuoco, hanno danneggiato in maniera lieve una copertura in plastica e un'auto che era posteggiata nel piazzale dell'officina. Ultimo aggiornamento: 18:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Che cosa fa litigare i negozianti e i padroni dei cani

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma