Coronavirus, pienone per Elettra Lamborghini. Selvaggia Lucarelli: «Incoscienza»

Coronavirus, pienone per Elettra Lamborghini. Selvaggia Lucarelli: «Incoscienza»
1 Minuto di Lettura
Giovedì 5 Marzo 2020, 18:21

Calca e folla, nel giorno peggiore dell'emergenza Coronavirus: è successo ieri
pomeriggio, a Montesilvano, dove in centinaia hanno partecipato ad un evento con Elettra Lamborghini che si è svolto al centro commerciale Porto Allegro 2.0. Nonostante non vi fosse ancora il decreto del presidente del Consiglio dei ministri, in tanti polemizzano appellandosi al buonsenso e alla prudenza. Gli organizzatori hanno invitato il pubblico ad limitare i contatti fisici, ma si è comunque creato un inevitabile affollamento.

Sulla questione, attraverso i social, interviene anche Selvaggia Lucarelli: «In Abruzzo in centinaia accalcati per
Elettra Lamborghini, e 'sti cavoli del Coronavirus - scrive la blogger - Amici abruzzesi, a meno che gli arrosticini non siano anche degli antivirali con proprietà sconosciute, questa è vera incoscienza. Per voi stessi e per la collettività. Musica e il buonsenso scompare», conclude, ironizzando sulle parole della canzone della Lamborghini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA