CORONAVIRUS

Coronavirus, contagio in Abruzzo: paziente in condizioni di media gravità

Giovedì 27 Febbraio 2020
E' in condizioni di media gravità, in grado di respirare da solo, il primo paziente contagiato dal coronavirus in Abruzzo. L'uomo, residente nella bassa Brianza, è arrivato a Roseto venerdì scorso insieme a moglie e due figli. Soltanto nella notte tra martedì e mercoledì ha avvertito i primi sintomi della malattia, ovvero febbre alta e insufficienza respiratoria. A quel punto è stato chiamato il 118 che ha trasportato il paziente all'ospedale di Teramo, dove si trova ricoverato nel reparto Malattie infettive. I familiari, in isolamento fiduciario, al momento non accusano sintomi.  © RIPRODUZIONE RISERVATA