CORONAVIRUS

Coronavirus, in Abruzzo altri segnali di discesa ma ci sono 13 morti

Giovedì 3 Dicembre 2020
Lo screening all'Aquila

L'AQUILA - La curva del contagio da coronavirus in Abruzzo continua a mostrare segni di discesa e la provincia dell'Aquila si mantiene quella che preoccupa di più. Scendono gli attualmente positivi e anche i ricoveri in area medica.

Sono complessivamente 29196 i casi positivi al Covid 19 registrati in Abruzzo dall'inizio dell'emergenza.

Rispetto a ieri si registrano 395 nuovi casi (di età compresa tra 1 e 95 anni).

 

Coronavirus, blitz della Polizia nell'appartamento dove si svolge una festa. Una decina gli invitati, si sono nascosti anche negli armadi

 

I positivi con età inferiore ai 19 anni sono 76, di cui 28 in provincia dell'Aquila, 15 in provincia di Pescara, 20 in provincia di Chieti e 13 in provincia di Teramo.

Il bilancio dei pazienti deceduti registra 13 nuovi casi e sale a 940 (di età compresa tra 59 e 92 anni, 10 in provincia dell'Aquila, 1 in provincia di Chieti, 1 in provincia di Pescara e 1 residente fuori regione). Nel dato odierno sono compresi 2 casi risalenti ai giorni scorsi e comunicati solo oggi dalle Asl.

 

Coronavirus, cluster nel carcere di Sulmona: il sindaco chiede ospedale da campo

 

Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 10428 dimessi/guariti (+538 rispetto a ieri).

Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 17828 (-156 rispetto a ieri).

Dall'inizio dell'emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 424370 test (+4400 rispetto a ieri).

698 pazienti (-5 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 76 (+2 rispetto a ieri - si registrano 8 nuovi ricoveri, 2 dimissioni e 4 decessi) in terapia intensiva, mentre gli altri 17054 (-153 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

 

Coronavirus, negozi chiusi: per solidarietà Pescara non accende le luci di Natale

 

Del totale dei casi positivi, 9492 sono residenti o domiciliati in provincia dell'Aquila (+142 rispetto a ieri), 5596 in provincia di Chieti (+83), 5836 in provincia di Pescara (+69), 7819 in provincia di Teramo (+103), 249 fuori regione (-2) e 204 (invariato) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

Lo comunica l'Assessorato regionale alla Sanità.

Ultimo aggiornamento: 4 Dicembre, 14:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA