Roma, nuovo "nasone" elettronico al Colosseo: acqua gratis sia naturale che gassata

Roma, nuovo "nasone" elettronico al Colosseo: acqua gratis sia naturale che gassata
2 Minuti di Lettura

L’acqua di Acea, erogata dalle moderne Case dell’Acqua, arriva anche sui Fori Imperiali, proprio di fronte al Colosseo. E’ stato inaugurato oggi il nuovo nasone hi-tech realizzato dalla multiutility capitolina, anche in vista dell’approssimarsi dell’Anno Santo.

Di colore verde e a pianta esagonale, la “Casa dell’Acqua” nella versione giubilare servirà infatti per dissetare romani, ma anche turisti e pellegrini, che potranno usufruire gratuitamente di acqua fresca naturale e gassata.

Già nelle prossime settimane sono previste nuove installazioni presso le principali aree della città che saranno frequentate dai pellegrini, come Castel Sant’Angelo, le fermate della metropolitana di Cipro e di Ottaviano, la stazione ferroviaria di S. Pietro. Per quanto riguarda le altre zone di Roma, tra settembre e ottobre sarà invece la volta di piazza Capecelatro, Parco Vanni, Parco Bergamini. Fuori città, invece, la prossima inaugurazione avverrà a Fiumicino.

Le Case già installate a Roma e Provincia (nella sede centrale Acea a piazzale Ostiense; presso il Mercato della Magliana; presso il Mercato Appagliatore di Ostia; nel mercato della Laurentina; presso il Parco della Musica; in via Benedetto Croce; a piazza Ormea; a Genzano; a Pisoniano; a Guidonia), stanno riscuotendo un considerevole gradimento da parte dei cittadini romani, con un consumo medio d’acqua di circa 1000 litri al giorno, di cui il 71% frizzante. Complice anche la calura dei mesi estivi, le Case dell’Acqua funzionanti hanno già erogato oltre 1 milione di litri di acqua.

Acea prevede, entro il 2016, di installare un numero complessivo di 100 moderni nasoni hi-tech, di cui circa 60 nel Comune di Roma e 40 nella provincia. Nel criterio di distribuzione, la Società continuerà a favorire il rapporto con le comunità locali e i Municipi, per individuare i luoghi più utili e frequentati, dai mercati alle università, ai centri nevralgici di comunicazione e d’incontro della popolazione.

Infine, parte proprio in questi giorni una campagna di comunicazione istituzionale, realizzata da Acea e dal Comune di Roma in collaborazione con la Sto di Ato 2, per coinvolgere e informare cittadini e turisti sui vantaggi delle “Case dell’Acqua”, il cui soggetto principale sarà proprio uno dei monumenti più famosi al mondo, il Colosseo. Maggiori info su acea.it

Giovedì 10 Settembre 2015, 10:53 - Ultimo aggiornamento: 17:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA