Rieti, inaugurato il campo
di Softair, Lacs, Orientining

Mercoledì 6 Maggio 2015
RIETI - L’Associazione Tat (Training Adventure Tactical), di Rieti, inaugura il campo di gioco Softair-Lacs-Orientining. L’Associazione sportiva Tat di Rieti ha recentemente inaugurato in via Fonte Cottorella, (sotto il Santuario di Sant'Antonio al Monte) un campo di gioco nel quale si possono praticare le discipline sportive del Softair, Lacs e Orientining.



“In un’area di circa tre ettari, attrezzata e immersa nel verde a pochi passi dalla città di Rieti – spiega una nota - è possibile praticare quelle attività sportive che da tempo ormai riscuotono un enorme successo nel territorio nazionale e che raccolgono sempre più appassionati anche nella nostra città. All'inaugurazione, ha preso parte il comandante della Scuola Nbc di Rieti, il generale Giancarlo Villa, che ha concesso in uso alla Tat l’area militare per realizzare il campo gioco, il responsabile dell’area addestrativa Nubich, il capitano di vascello Angelo D’Aniello, oltre ad autorità locali e di altri Comuni della provincia. L'area rappresenta un’opportunità in più per praticare queste particolari attività sportive”. “Sono inoltre in fase di realizzazione - spiega Simone Scasciafratte, presidente dell’Associazione reatina - altri nostri progetti”. Approfondimenti sulla Training Adventure Tactical possono essere consultati sulla pagina Facebook relativa e sul sito internet www.tatrieti.it. Ultimo aggiornamento: 14:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma