Ascoli, le scuole si rifanno il look
in vista della prima campanella

Sabato 5 Settembre 2015
Giovanissimi studenti mentre si recano a scuola
ASCOLI - Scattato il conto alla rovescia per l’inizio del nuovo anno scolastico. Ad Ascoli si stanno ultimando i lavori di sistemazione di spazi interni ed esterni delle scuole materne e elementari. "Ci stiamo impegnando anche per il rifacimento della segnaletica orizzontale in prossimità dei vari plessi" dicono il sindaco Guido Castelli e l’assessore all’Istruzione, Massimiliano Brugni. Accontentati anche quei residenti che recentemente hanno lamentato come le strisce bianche per l'attraversamento dei pedoni in via Napoli e via Mari non fossero più visibili. Lavori non solo esterni ma anche interni alle scuole come la sistemazione dei bagni nei plessi di via Sardegna e via Kennedy. Qui viene trasferito anche il materiale visto che la prima ospiterà soltanto la materna e la seconda soltanto l’elementare. In via di definizione i progetti più ampi riguardanti le scuole Cantalamessa, Ceci, D'Azeglio e quella di via Kennedy. Lavori per i quali il Comune accenderà un mutuo di un milione di euro.

Andrea Ferretti

Ultimo aggiornamento: 6 Settembre, 16:36