ROMA

Treni, guasto tra Roma Termini e Orte: convogli soppressi e ritardi fino a 2 ore

Lunedì 13 Gennaio 2020
Treni, guasto tra Roma Termini e Orte: convogli soppressi e ritardi fino a 2 ore

Ennesimo lunedì nero per i pendolari. Traffico ferroviario fortemente rallentato stamani ma in graduale ripresa dalle 9 dopo un guasto tecnico alla linea a Roma Termini. È quanto si apprende dal sito di Trenitalia. I ritardi registrati sono stati mediamente fino a 60 minuti per i treni in viaggio, con punte di quasi due ore. Il traffico è tornato regolare sull'intera rete dell'Alta Velocità solo verso mezzogiorno. Lo rende noto Trenitalia nel sito dopo i ritardi registrati dalla prima mattina.
 

 

Guasto alla linea. Per un guasto alla linea ferroviaria tra le stazioni di Orte e Roma Termini il treno da Viterbo delle 7,45 è stato cancellato. Il convoglio è arrivato in orario alla stazione di Orte. Qui i passeggeri sono stati fatti salire e dopo pochi secondi dagli altoparlanti è stato diffuso l'avviso di soppressione. I treni non annullati sono stati poi bloccati a Orte e i passeggeri sono stati dirottati su un Intercity e sul regionale proveniente da Perugia. Entrambi poi si sono fermati sui binari, pieni di viaggiatori.
 


Inconveniente tecnico». Rete ferroviaria italiana ha fatto sapere in mattinata che un «inconveniente tecnico» agli impianti di circolazione di Roma Termini dalle 6,55 ha determinato un rallentamento della circolazione ferroviaria nel nodo di Roma, «con ritardi fino a 60 minuti».

Cancellati cinque treni. La situazione più delicata ha riguardato i treni in arrivo a Termini. Tutti i convogli hanno registrato ritardi, dai pochi minuti fino alle 2 ore accumulate da quello in arrivo da Monaco.


 


Rallentamenti per guasto sulla direttissima Roma-Firenze. Sulla linea Direttissima Roma-Firenze il traffico ferroviario è stato rallentato dalle 8:55 per un guasto alla linea nei pressi di Firenze Campo Marte. È quanto si legge sul sito di Trenitalia. Il maggior tempo di percorrenza è fino a 30 minuti per i treni in viaggio. Il treno direttamente coinvolto è l'FR 9607 Torino Porta Nuova (5:50) - Napoli Centrale (11:33).
 

Ultimo aggiornamento: 13:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Botte per buttare i sacchetti e le dispute rabbiose sul web

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma