Scoperta piantagione di marijuana a Ischia di Castro, arrestato agricoltore

Venerdì 28 Agosto 2020 di Marco Feliziani

Un agricoltore di 50 anni è stato arrestato dai carabinieri per coltivazione illecita di sostanza stupefacente. Gli uomini dell’Arma, durante i controlli sul territorio, hanno scoperto tra gli arbusti di castagno e canne 38 piante di canapa indiana, di cui alcune alte oltre tre metri, già pronte per essere raccolte e messe ad essiccare.

Da qui i carabinieri delli stazioni di Ischia di Castro, Farnese e Tuscania hanno eseguito diversi servizi di osservazione fino a quando ieri mattina hanno bloccato e arrestato il 50enne, che si era recato nel campo per irrigare la piantagione. In seguito è stata effettuata una perquisizione domiciliare nell’abitazione dell’uomo dove è stata rinvenuta cocaina e marijuana per un peso complessivo di dieci grammi.

Le piante sono state tagliate e poste sotto sequestro assieme al resto dello stupefacente. L’agricoltore è stato messo a disposizione dell’autorità giudiziaria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA