Dalla Regione oltre 200mila euro per il parco di Vulci

Dalla Regione oltre 200mila euro per il parco di Vulci
di Marco Feliziani
2 Minuti di Lettura
Venerdì 21 Febbraio 2020, 13:50

Arriva dalla Regione un emendamento a firma del consigliere regionale Enrico Panunzi, approvato in assemblea per la valorizzazione del parco naturalistico e archeologico di Vulci. Il provvedimento è stato sottoscritto anche dai consiglieri regionali Silvia Blasi e Stefano Parisi che darà più forza alla Fondazione Vulci (ente gestore del parco), con un finanziamento di 200mila per l'anno 2020 e 50mila per il triennio 2020-2022.

«Un lavoro svolto alla promozione e valorizzazione di un’area di assoluto pregio artistico e naturalistico - ha detto il vice presidente della VI Commissione Panunzi -. Il parco deve svolgere un ruolo nello sviluppo turistico della nostra provincia. Nel provvedimento - conclude Panunzi - sono indicate le finalità riguardanti la programmazione, la promozione e la realizzazione delle iniziative per la conoscenza, la formazione e lo sviluppo della cultura, quale contributo alla crescita della collettività e alla promozione di questo territorio a livello italiano e internazionale».

Soddisfatta l'amministrazione comunale di Montalto, che sottolinea l'impegno tra enti. «Questo risultato – dichiara l’assessore alla cultura Silvia Nardi – è frutto dell’unione d’intenti tra enti. Un impegno costante dell’amministrazione comunale durato più di un anno, in sinergia con il cda di Fondazione Vulci. Insieme abbiamo rappresentato alla Regione la necessità di partecipare alla vita di Fondazione Vulci, sia per l’amministrazione ordinaria che per le prospettive di sviluppo. Insomma – conclude l’assessore Nardi – un grande risultato frutto di un altrettanto grande e lungo impegno personale di tutti i rappresentanti degli enti coinvolti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA