Elisabetta Canalis contro il politicamente corretto: «Follia collettiva e bavaglio inaccettabile»

EMBED

Elisabetta Canalis torna a schierarsi contro il politicamente corretto attraverso le storie del suo profilo Instagram: «Vedo con preoccupazione persone completamente fuori di testa che ci impongono via social cosa sia giusto o sbagliato, cosa dobbiamo dire o cosa non dobbiamo, tutto in nome dell’uguaglianza o dei pari diritti. In questo modo si dividono le persone invece che unirle, fomentando un bullismo collettivo spacciato per diritti delle minoranze. Minoranze che hanno le loro idee e le loro sfumature ideologiche e che non vogliono essere messe tutte sotto lo stesso cappello». Instagram Canalis Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

Metropolitana Madrid, tenta il suicidio: salvata dalla polizia prima dell'arrivo del treno