Scuola, al Virgilio e all'Albertelli scatta il party per l'ultima campanella

EMBED

Non è stato un “normale” ultimo giorno di scuola. La pandemia e la Dad, oltre agli Open day vaccinali per i maturandi, hanno contributo a rimarcare la straordinarietà di questo stop dei corsi per gli studenti degli istituti romani. E qualcuno ha pensato di rendere la giornata unica, memorabile. L’intuizione che l’ultimo giorno si sarebbe tramutato in un maxi-party, era venuta, per prima, alla dirigente scolastica del liceo Virgilio, Isabella Palagi: la scorsa settimana aveva comunicato che lunedì e martedì tutti i corsi si sarebbe tenuti in Dad, per evitare assembramenti a rischio.

Continua a leggere qui

AstraZeneca, Speranza: «Stop vaccino per gli under 60»