Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Roma, due ragazze di 16 anni investite e uccise dal figlio di Paolo Genovese a Ponte Milvio

EMBED
Due ragazze di 16 anni sono morte dopo essere state travolte da un'auto a Roma, vicino a Ponte Milvio, luogo di ritrovo dei giovani il sabato sera. La tragedia subito dopo la mezzanotte. Le vittime stavano attraversando corso Francia per raggiungere un gruppo di amici. L’investitore - un 20enne - si è fermato a prestare soccorso. Poi è stato "preso in consegna" dagli agenti della Polizia ed è stato sottoposto ai test sull'assunzione di alcol e droga. I sanitari del 118, arrivati sul luogo dell'impatto, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso delle due giovani. Sono in corso accertamenti per ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto. Sulla capitale pioveva a dirotto.