Ostia presa d'assalto, dal mare alla pineta: controlli e divieti violati

EMBED
Sono oltre 15mila gli accertamenti effettuati nel weekend dalla polizia locale per verificare il rispetto delle norme anti-Covid, circa un migliaio le persone controllate. Verifiche in attività commerciali, parchi, capolinea dei bus, con particolare attenzione alle zone della movida, per la formazione di assembramenti e sul litorale di Ostia, dove le pattuglie sono state impegnate per il rispetto delle disposizioni riguardanti l'utilizzo degli arenili. Nelle due giornate poco più di una sessantina le irregolarità riscontrate. Violazioni hanno riguardato alcune persone che prendevano il sole in spiaggia. Il titolare di un chiosco è stato sanzionato per inottemperanza ai divieti previsti dalla Regione Lazio per la relativa apertura prevista per il 29 maggio e per aver consentito inoltre lo stazionamento sull'arenile con lettini ed ombrelloni.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani