Migranti, scontro diplomatico tra Tunisia e Italia

EMBED
E' scontro diplomatico tra Tunisia e Italia sul tema migranti dopo le parole di Matteo Salvini che a Pozzallo aveva detto: "La Tunisia spesso esporta galeotti". Tuinisi ha convocato l'ambasciatore italiano e ha espresso "profondo stupore" per le parole del neoministro degli Interni. Salvini è tornato a parlare della vicenda durante il suo intervento a Fiumicino: "Chi si è offeso in Tunisia sbaglia, sono pronto a volare a Tunisi per incontrare il loro ministro", ha dichiarato il vicepremier leghista che poi ha aggiunto: "Ho avuto una lunga telefonata con il primo ministro ungherese Orban: con lui lavoreremo per cambiare le regole di questa Unione Europa".
Video