Landini (Cgil): «Vogliamo un nuovo Statuto dei Lavoratori»

Video
EMBED

«Come Cgil, abbiamo presentato in Parlamento una proposta di legge per un nuovo Statuto dei Lavoratori. Noi non vogliamo tornare allo Statuto degli anni 70, ma vogliamo un nuovo Statuto. Vogliamo che chiunque lavoro, con qualunque contratto (partita IVA o un subordinato a tempo indeterminato) deve avere gli stessi diritti e le stesse tutele. Vogliamo evitare che continui quello che succede adesso, cioè il fatto che chi deve lavorare per vivere debbano competere tra di loro per i diritti o debbano accettare proposte di lavoro altrimenti non accettabili» lo ha detto Maurizio Landini, segretario nazionale della Cgil intervenendo durante l'evento Futura 2021. Courtesy Facebook CGIL Confederazione Generale Italiana del Lavoro Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it