Governo, Salvini: «Voci di crisi? Fantasie che per me non esistono»

EMBED
«Avanti con questo governo fino alla fine, non abbiamo tempo da perdere in polemiche e litigi che non capisco io e non capiscono gli italiani". Così Matteo Salvini, dal consolato brasiliano a Milano, prova a gettare acqua sul fuoco al termine di una nuova giornata di tensione con il M5s. «Abbiamo troppe cose da fare per perdere tempo in beghe o rispondere a fantasie che riguardano crisi che per me non esistono», chiarisce il vicepremier leghista.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri