Primarie Usa, in Ohio il Partito Repubblicano sostiene Kasich: "Trump è un razzista"

EMBED
Primarie Usa, il Partito Repubblicano in Ohio - di Anna Guaita COLUMBUS (Ohio) - Terza puntata del viaggio nello Stato dell'Ohio della nostra giornalista Anna Guaita. Visita alla sede del Partito Repubblicano dello Stato, il cui presidente Matthew Borges conferma che il partito ha qui deciso di sostenere ufficialmente il candidato John Kasich, governatore dello Stato. Borges ha ripudiato Donald Trump, definendolo razzista e xenofobo. Ma ha anche precisato che se il tycoon vincesse la nomination, allora gli darebbe il suo voto, perchè sarebbe comunque meglio di "un'imbrogliona e un socialista" , come definisce Hillary Clinton e Bernie Sanders. (3 - continua)


LE VOCI DEL MESSAGGERO

“Chi era Trilussa?”: cosa rispondono i ragazzi di Trastevere

di Veronica Cursi