Shoah, Casellati: "Leggi razziali punto più basso della nostra civiltà"

EMBED
(Agenzia Vista) Roma, 27 gennaio 2020 Shoah, Casellati: "Leggi razziali punto più basso della nostra civiltà" "Coltivare la memoria della Shoah è il modo più efficace per ricordare ai giovani chi si è sacrificato per costruire quel mondo più libero e più giusto nel quale oggi possiamo vivere e per renderli partecipi di ciò che è stato e che non deve più tornare". Lo dice la presidente del Senato, Elisabetta Casellati, intervenendo al convegno 'I giovani del 2000 e l'olocaustò. Fonte: Senato Web Tv Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti