Portofino, il volo del drone svela i danni incredibili del maltempo

Pioggia intensa, su un territorio già saturo per le precipitazioni dei giorni scorsi, ma anche alcune trombe d'aria sul mare tra il savonese e Genova. Sono i fenomeni osservati sulla Liguria in queste ore di allerta meteo gialla, prolungata fino a domani su tutti i bacini della regione.

Nelle ultime ore oggi pomeriggio secondo Arpal, l'Agenzia regionale per l'ambiente, una linea di precipitazioni, dal mare è risalita verso il settore centrale della regione, interessando in particolare le zone a cavallo tra le province di Genova e Savona, spostandosi poi verso Levante e interessano ora la zona del Monte di Portofino e il Tigullio. Altre precipitazioni, più isolate, interessano l'imperiese e il savonese occidentale. Sulle 3 ore sono stati rilevati dai pluviometri 48.2 millimetri di pioggia caduta a Urbe Vara Superiore, nell'entroterra savonese, i 34.2 millimetri a Genova Fiorino, ancora nell'interno,  e precipitazioni tra il moderato e il forte.

Tra i corsi d'acqua un innalzamento è stato registrato da Tiglieto per quel che riguarda l'Orba, ora stabilizzatosi.Nel pomeriggio sono state avvistate due trombe d'aria sul mare tra il finalese, in provincia di Savona, e a Genova, dove un temporale ha attraversato da ponente a levante la città facendo registrare alcuni allagamenti stradali nel ponente. Video Facebook (DRONE SERVICE)


LE VOCI DEL MESSAGGERO

Un film per ricordare Angelo

di Marco Pasqua