"Cosa Nostra" delle pensioni: truffa per 100mila euro all'INPS di Palermo

EMBED
La Guardia di Finanza di Palermo ha scoperto un sistema di truffe sistematiche all'Inps per il riconoscimento di false invalidità. Arrestati i due vertici del progetto criminale di Terrasini e Camporeale: ottenevano indennità previdenziali e assistenziali, in realtà non spettanti, in cambio di cospicue somme di denaro. Disposto il sequestro di 100.000 euro. Identificati e denunciati numerosi soggetti tra dipendenti pubblici, medici generici e specialisti, componenti delle commissioni mediche ASL e responsabili di CAF.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti