Spoleto, bimba di un mese e mezzo resta chiusa in auto: salvata dai vigili del fuoco

Lunedì 16 Settembre 2019
SPOLETO -  Ha chiuso la portiera dell'auto, che si è bloccata accidentalmente, lasciando dentro una bambina di appena un mese e mezzo. È accaduto lunedì mattina a Spoleto, nel piazzale della Asl, dove i vigili del fuoco sono intervenuti su richiesta della mamma, comprensibilmente preoccupata. L'intervento dei vigili del fuoco, che hanno rotto il vetro e prestato i primi soccorsi alla neonata, ha consentito di scongiurare conseguenze più gravi. La piccola, che sulle prime sembrava non reagire, è stata poi trasportata in ospedale dal 118.  Ultimo aggiornamento: 16:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani