CORONAVIRUS

Morto per coronavirus il padre del direttore sportivo della Ternana

Giovedì 26 Marzo 2020
TERNI Il coronavirus porta un lutto in casa del direttore sportivo della Ternana, Luca Leone. E' morto a Pescara, dove si trovava ricoverato, il padre del diesse rossoverde. Il 18 marzo si era recato in ospedale, nel capoluogo regionale abruzzese, a causa di complicazioni respiratorie insorte e dovute proprio alle conseguenze del Covid-19. Dopo alcuni giorni in cui le condizioni sembravano stazionarie, tra il tardo pomeriggio e la serata del 26 marzo le sue condizioni si sono aggravate. Luca Leone ha appreso la notizia della scomparsa del genitore nella sua abitazione a Terni dove si trova per effetto dei decreti ministeriali che impongono di rimanere all'interno del luogo di domiciliazione. Ultimo aggiornamento: 23:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Dalla candeggina ai contagi: ecco le bufale su cani e gatti

di Marco Pasqua