Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Amelia, "Tea... la mitica", la gatta social diventa influencer. Le shopper con la sua immagine vanno a ruba

Amelia, "Tea... la mitica", la gatta social diventa influencer. Le shopper con la sua immagine vanno a ruba
di Francesca Tomassini
3 Minuti di Lettura
Domenica 26 Giugno 2022, 10:19

Modella per beneficenza, influencer per vocazione. Continuano le avventure di Tea, la gatta adottata da centinaia di amerini, e non solo, che ogni giorno ne seguono le gesta su un gruppo social dedicato. Dopo i servizi fotografici e le pose che l'hanno portata sulle pagine di rotocalchi nazionali, per questa piccola star amerina è arrivato il momento dell'impegno sociale. «Abbiamo pensato- racconta Annarita la proprietaria dell'edicola di Porta Romana che Tea ha eletto a suo domicilio- di stampare delle shopper di cotone con l'immagine di Tea e di devolvere il ricavato delle vendite in beneficenza».

Così, immortalata in una delle sue pose da diva, Tea contribuisce alla salute e al benessere di tanti amici animali meno fortunati di lei. «E' stato un successo -ammette Annarita- tutti vogliono la borsa di Tea. Il ricavato della vendita delle borse andrà alle associazioni animaliste che operano sul territorio e gestiscono anche le colonie feline». Ed è proprio da una di queste che è arrivata anche lei. «Quando era piccola - spiega Annarita - circa sei anni fa, l'ha adottata una signora che abita in via Cavour (parte alta del centro storico ndr). All'inizio sembrava una storia come tante. Poi però -continua- Tea ha iniziato a mostrare un carattere molto particolare». Sarà stato il nome da topolina con cui l'hanno battezzata le nipotine della sua benefattrice, si chiama Tea Stilton giornalista e scrittrice di talento nonchè sorella del famoso Geronimo, sarà stata forse una lontana reminiscenza del suo passato di strada, fatto sta che Tea ben presto ha iniziato ad emanciparsi dalla routine familiare. Il suo regno sono diventate Porta Romana, gli scaffali dell'edicola, il bar, la chiesa. Incurante degli acciacchi, altera e regale, Tea se ne sta tutto il giorno a zonzo, accettando, senza dare troppa confidenza a nessuno, carezze e grattini che chiunque la incontri non può fare a meno di elargirle. «Mille e una volta -precisa Annarita- l'abbiamo riportata a casa, soprattutto da quando l'hanno investita. E' claudicante e a causa di un virus contratto tempo fa non ci vede più bene. Per questo adesso ogni volta che la vedo arrivare da via della Repubblica mi viene un colpo. La guardo avventurarsi in mezzo alla strada, e ho il cuore in gola». Qualche tempo fa, alcuni cittadini che l'hanno presa particolarmente a cuore hanno creato un gruppo Facebook. Da allora la pagina "Tea... la mitica", ha raccolto centinaia di iscritti che hanno iniziato a pubblicare foto di questa gatta così speciale in tutte le salse, oppure indicazioni sui suoi spostamenti. Un pò per gioco, un pò per tenerla d'occhio e rassicurarsi a vicenda sul fatto che stia bene. «Nel suo futuro da modella -chiude Annarita- c'è già un altro progetto. Una tazza con la sua immagine che sarà in vendita durante le feste di Natale. Ovviamente sempre a scopo benefico».

© RIPRODUZIONE RISERVATA