Nazionale femminile, Bonansea: «Siamo state fantastiche, ho pianto»

Martedì 25 Giugno 2019
«Siamo tre le prime otto al mondo, è una cosa fantastica, dopo una partita durissima»: una gioiosa Barbara Bonansea festeggia a Sky il passaggio ai quarti di finale del Mondiale francese. «Oggi ho corso tanto, ho fatto tanta fatica - riconosce - ma giocavamo contro una squadra molto organizzata, dovevamo prenderle in contropiede, pressandole. Ci siamo riuscite e alla fine ho pianto. La nostra è stata una partita di sacrificio - aggiunge la bomber azzurra - io dovevo correre da tutte le parti per fermarle, non ho segnato ma ci ha pensato qualcun'altra e va bene cosi. Ho sempre detto che non c'è nulla di scritto, siamo state formidabili. Arrivare prime nel girone è stata la chiave di essere arrivate fin qui». Adesso Olanda o Giappone: «Sono due squadra difficili, ma ci devono temere anche loro, visto che siamo arrivate fin qui». Ultimo aggiornamento: 26 Giugno, 11:00


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vita spericolata di una mamma quando i figli sono in vacanza

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma