Eretum Femminile, manita al Faiti.
Milani: «Una reazione di carattere»

Eretum Femminile, manita al Faiti. Milani: «Una reazione di carattere»
di Alessandro Monteverde
3 Minuti di Lettura
Lunedì 11 Marzo 2019, 17:55

Dopo il pareggio di domenica scorsa sul difficile campo della Lupa Frascati, torna al successo l’Eretum Monterotondo femminile di mister Milani, che supera con un netto 5-0 la Virtus Faiti Latina allo stadio Fausto Cecconi. Le eretine partono con il piede sull’acceleratore, giocano bene palla a terra e, dopo alcune occasioni fallite, trovano il gol del vantaggio al 33’ con Manna, che sfrutta una bella verticalizzazione di Moscatelli, e supera il portiere in uscita. Poco prima dello scadere è Onori a mettere a segno la rete del 2-0, risultato con cui si chiude il primo tempo. Nella ripresa, le ospiti provano a mettere pressione alla retroguardia gialloblù, che però tiene senza particolare affanno. Al 33’ un gran gol di capitan Ibrahimi chiude virtualmente il match. A questo punto le gialloblù, col risultato ormai al sicuro, allentano un po’ la pressione e rischiano di subire la rete della squadra pontina, decisa a mettere a segno almeno il gol della bandiera. Sventati un paio di pericoli, però, nel finale c’è gloria anche per due neo-entrate: Marino, che segna il 4-0, e Danieli, che realizza un autentico eurogol con una conclusione che, da posizione defilata sulla destra, si infila sull’angolo più lontano alla destra del portiere per il definitivo 5-0.

Al termine della gara, la soddisfazione del tecnico gialloblù, Alessandro Milani: “Dopo la prestazione un po’ opaca di Frascati e una settimana in cui abbiamo accumulato parecchia tensione e nervosismo – esordisce il mister – mi aspettavo una reazione del genere da parte della squadra, che ha dimostrato grande carattere e voglia di superare le difficoltà. Sono molto soddisfatto perché ho rivisto quel gioco, quel fraseggio palla a terra con uno, massimo due tocchi, che abbiamo provato fin dall’inizio della stagione ad inculcare alla squadra. Non credo di esagerare se dico che, soprattutto nel primo tempo, abbiamo disputato la migliore prestazione della stagione, per grinta, concentrazione, determinazione e qualità della manovra”. Nel secondo tempo, però, a risultato quasi acquisito c’è stato un piccolo calo di tensione: “Probabilmente abbiamo allentato la presa dal punto di vista mentale, è venuta meno un po’ di concentrazione e abbiamo rischiato di prendere gol in un paio di occasioni. Questi sono black-out che non ci possiamo permettere perché a volte rischiano di compromettere tutto quello che di buono è stato fatto nella restante parte di gara. Dunque, sono soddisfatto complessivamente della prestazione, ma dobbiamo lavorare sull’aspetto della tenuta mentale per tutti i 90’ per continuare a crescere e migliorare come squadra”.
 
IL TABELLINO

Eretum Monterotondo-Virtus Faiti Latina 5-0

ERETUM MONTEROTONDO: Morelli, Della Monaca (28’ st Ziraldo), Valerii, Moscatelli, Cammeo, Morichetti, Caldarola (24’ st Danieli), Ibrahimi, Manna (32’ st Marino), Carusotti (12’ st Giustiniani), Onori (16’ st Paglicci). A disp.: Maschietti, Cicchinelli, Cimignolo. All.: Milani.

VIRTUS FAITI: Bruzzese, Simi, Apuzzo, Graziosi, Tosti, Tomei, Milan S., Cristiano, Dorati, Nardecchia, Straolzini. A disp.: Orsini, Simi, Di Francesco, Milan L., Maone.

ARBITRO: De Nicola di Ciampino.

MARCATORI: 33’ Manna, 44, Onori, 78’ Ibrahimi, 85’ Marino, 88’ Danieli.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA