Liberatore e Beltrame vincono la 17^ edizione della "Maratonina Città di Fiumicino"

Domenica 10 Novembre 2019 di Umberto Serenelli
Il via della Maratonina Città di Fiumicino

Domenico Liberatore (Podistica Solidarietà) ed Elisabetta Beltrami (Lbm Sport Team) dominano la 17ma edizione della “Maratonina Città di Fiumicino”. Alla tradizionale corsa, organizzata dall’Ascd Isola Sacra lungo le strade cittadine, hanno partecipato più di 1.900 runners (1.821 alle competitive di 10 e 21 km e un centinaio alla 10 km non competitiva). E’ stata una bella giornata di sport che ha favorito la corsa grazie alla presenza del sole. «La grossa partecipazione è il segreto del successo di questo evento – precisa Paolo Calicchio, assessore allo Sport – che è organizzato in modo impeccabile su un percorso pianeggiante molto gradito ai podisti romani. Oramai siamo a livelli di eccellenza per un evento che rappresenta anche un buon biglietto da visita, sotto il profilo turistico-sportivo, della nostra Città».
 
PRODIUS CALA IL TRIS NELLA 10 KM
La 10 chilometri competitiva è stata vinta da Roman Prodius, con il tempo di 00:33:44, il quale è reduce dal recente successo nella corsa in onore di Sant’Ippolito che si è disputata lo scorso mese. «Il mio obiettivo era vincere anche questa manifestazione e alla fine ci sono riuscito senza grosse difficoltà – dichiara Prodius a fine corsa -. E’ il terzo anno consecutivo che taglio il traguardo per primo in questo evento a cui partecipano runner di grosso spessore». In seconda posizione Marco Bornetti (Uisp Roma) e alle spalle Emiliano Nerli Ballati (Atletica Villa Guglielmi). Leader della categoria femminile Paola Patta (Podistica Solidarietà), seguita da Isabella Papa (Atletica Civitavecchia) e Pamela Grabrielli (Asd Go-Runners).
 
LA MARATONINA RINNOVA IL SUO SUCCESSO
Sale sul gradino più alto Domenico Liberatore (Podistica Soidarietà) con 01:14:03 seguito da Cristian Milano, Fabrizio Chiominto e Emanuele Battaglia. «Non ho preparato molto bene questo appuntamento – dice Liberatore – ma alla fine sono andato forte lo stesso. Al 18mo chilometro ho accelerato per arrivare a tagliare per primo il traguardo. Mi complimento con l’organizzazione per l’ottimo percorso che ha esaltato le mie caratteristiche». Nella categoria femminile prevale Elisabetta Beltrame (Lbt Sport Team) con 01:18.52. Sul podio sono anche salite Cecilia Florio e Letizia Spingola. «Stanchi ma soddisfatti del successo di presenze ottenute dalla maratonina – dice Paolo Marino, ds dell’Ascd Isola Sacra -. Molto apprezzato il percorso che ha sfruttato parte dei 25 chilometri di piste ciclabili presenti nel comune di Fiumicino».  

Ultimo aggiornamento: 22:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma