Atletica, Giomi: «Candideremo Roma per organizzare i Campionati Europei del 2024»

Mercoledì 5 Giugno 2019
Il presidente della Federazione italiana di atletica leggera (Fidal), Alfio Giomi, alla vigilia della 39/a edizione del 'Golden Gala - Pietro Menneà, ha dichiarato: «Candideremo Roma per organizzare i Campionati Europei del 2024. Nei prossimi giorni formalizzeremo con la città questa candidatura». E ancora. «La strada è tracciata perché credo che sia il doveroso riconoscimento alla grande crescita dell'atletica italiana che pensiamo potrà essere protagonista nel 2024» ha sottolineato il numero uno della Fidal, ricordando poi che domani sera all'Olimpico ci sarà in tribuna anche Sergio Mattarella: «Per la prima volta il Presidente della Repubblica assisterà alle sfide di corsa, di salti e di lanci tra i più grandi campioni dell'atletica mondiale, e questo ci riempi di orgoglio e soddisfazione. Per noi è un grande onore» «Si sente un grande interesse e attenzione. Vedremo se riusciremo a riempire l'Olimpico che per domani avrà una capienza di 42 mila spettatori - ha spiegato Giomi nel corso della conferenza stampa di presentazione dell'evento -. Speriamo di arrivarci il più vicino possibile, e ci auguriamo di vedere uno stadio pieno e un pubblico partecipe». Per quanto riguarda il futuro del meeting, Giomi ha annunciato che «l'edizione del 2020, e probabilmente quella del 2021, saranno organizzate a Milano a causa dell'indisponibilità dell'Olimpico per i lavori in vista degli Europei di calcio. L'obiettivo poi, per il 2022, è quello di riavere il Golden Gala a Roma e organizzare un grandissimo meeting internazionale a Milano» Ultimo aggiornamento: 13:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Noi, viaggiatori compulsivi con destinazione “ovunque

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma