I segreti dei centenari dell'Ogliastra: l'inchiesta su una delle "blue zones" dove si vive meglio

Sabato 29 Settembre 2018
C'è un'area della Sardegna chiamata Ogliastra dove si vive più a lungo che nel resto del mondo. Solo un'isoletta greca, una giapponese e un angolo del Costarica le fanno concorrenza. Il docufilm «A chent'annos - I segreti dei centenari in Sardegna», in onda domenica 30 settembre alle 23:30 sul NOVE alla vigilia della Giornata Internazionale degli Anziani (1° ottobre), racconta il fascino e i misteri della longevità made in Italy.

Esistono alcune parti del mondo in cui è possibile vivere felici e a lungo. Queste aree sono state battezzate «blue zones»: qui arrivare a cento anni è più facile che altrove e l'età media è altissima. Dieci anni fa delle indagini demografiche hanno identificato la provincia di Nuoro come l'area con la più alta concentrazione dei centenari. Un luogo umile che accarezza il sogno perenne dell'uomo, se non l'immortalità la vita più lunga possibile.

Giornalisti e studiosi ogni giorno arrivano da tutte le nazioni per scoprire il segreto di questa longevità. Sarà il cibo o forse l'acqua? La struttura sociale o magari l'attività fisica? Intanto i centenari dell' Ogliastra si godono tutta questa attenzione.
Ultimo aggiornamento: 19:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Romani pronti al rientro ma potrebbero ripensarci

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma