Fabrizio Frizzi, il dolore di Carlo Conti: «Dopo la sua morte ho rallentato sul lavoro»

Venerdì 12 Ottobre 2018

La vita di Carlo Conti è molto cambiata negli ultimi tempi. Il conduttore di Tale e Quale Show ha stravolto le sue priorità: prima gli affetti, poi la carriera. Una nuova consapevolezza cui è giunto anche dopo la morte dell’amico e collega Fabrizio Frizzi. “Prima c’era Carlo e il lavoro, oggi c’è mio figlio, mia moglie, Carlo e poi il lavoro” ha dichiarato in una intervista a Diva e Donna, confessando che alcune considerazioni le aveva già fatte quando è diventato padre. “Ogni volta che c'è qualche cambiamento viene spontaneo evolvere, maturare e vivere la vita in maniera diversa”.

Un percorso che dopo l’inaspettato lutto ha intrapreso anche Antonella Clerici, che avrebbe dovuto condurre un programma proprio insieme a Carlo e Fabrizio. “La morte di Fabrizio ci ha segnato – conclude - Anche io ho rallentato molto, sto lavorando meno”. Purtroppo non rivedremo più il trio Clerici-Conti-Frizzi davanti alle telecamere. Peccato: sarebbe stato un gran bello spettacolo.

-- Il gesto di Carlo Conti dopo la morte di Fabrizio Frizzi per Flavio Insinna: il conduttore non se lo aspettava 

Ultimo aggiornamento: 13 Ottobre, 09:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

“Chi era Trilussa?”: cosa rispondono i ragazzi di Trastevere

di Veronica Cursi