Aldo Fabrizi e la Sora Lella rivivono al Teatro Due in “L'acqua e la farina”

Mercoledì 20 Novembre 2019
La Sora Lella e Aldo Fabrizi
Erano due icone di Roma, due attori celebri, e pure fratello e sorella. E li accomunava anche la passione per la cucina, naturalmente romanesca. Eppure, Aldo Fabrizi e sua sorella Elena (meglio nota come Sora Lella) non hanno mai lavorato insieme, hanno avuto carriere completamente diverse. Lui, attore di teatro brillante, poi di film come Roma città aperta e Guardie e ladri con Totò, oltre che di irresistibili scenette in tv. Lei, titolare col marito di una trattoria verace sull’Isola tiberina, poi star della radio privata di Claudio Villa, infine irresistibile caratterista dei film di Carlo Verdone. Ma quale era il rapporto fra Aldo e Lella? Prova a raccontarlo L’acqua e la farina, una piece teatrale di Mary Ferrara, Antonio Nobili e Alessio Chiodini, che debutterà il 29 gennaio prossimo al Teatro Due di Roma.

La data non è casuale: l’anno prossimo saranno trent’anni dalla morte di Aldo Fabrizi, mentre nel 2019 cadono i 60 anni del ristorante della Sora Lella (morta nel 1993). Il locale è portato avanti oggi dai figli di suo figlio, i quattro fratelli Trabalza, vincitori di recente di una puntata del reality Quattro Ristoranti di Alessandro borghese. Nel cast, anche uno dei nipoti-ristoratori della fondatrice, Mauro Trabalza, che recita se stesso. Nella trama, un giovane giornalista americano arriva a Roma per girare un documentario sulla città, e va a mangiare al ristorante sull’Isola tiberina. Qui, misteriosamente si materializzano i fantasmi della Sora Lella e di Aldo Fabrizi, che però non sanno di essere fantasmi, e cominciano a interagire coi presenti come se nulla fosse... «Abbiamo cercato di evitare il facile macchiettismo -, racconta Mary Ferrara, che interpreta Lella, mentre Antonio Nobili è Aldo, Alessio Chiodini il giornalista americano e Sara Morassut una cameriera -. Volevamo raccontare chi erano davvero questi due attori e il rapporto che c’era fra di loro. Hanno raccontato che c’erano delle ruggini fra di loro, ma non è vero. Si volevano un gran bene, litigavano soltanto sul come fare l’amatriciana».  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma