“Giudizio Universale” tra show e visite
con lo spettacolo, visite ai Musei Vaticani

Venerdì 10 Maggio 2019
Lo spettacolo
La bellezza di Michelangelo raddoppia il venerdì sera da maggio a ottobre. Giudizio Universale, lo spettacolo virtuale della Cappella Sistina arrivato alla replica numero 500 per un totale record di 300mila spettatori, sarà abbinato alla visita notturna alla meravigliosa volta affrescata da Buonarroti e ai Musei Vaticani. L’esperimento consentirà di vedere, a prezzo scontato, lo show alle 17 e dalle 19 alle 23, seguendo il percorso guidato al capolavoro michelangiolesco e alla strepitosa collezione della sede espositiva vaticana.


L’esperimento «Venerdì in bellezza» - dicono gli organizzatori - «vuole dimostrare che lo spettacolo ideato da Marco Balich con la consulenza scientifica dei Musei Vaticani non è una esperienza alternativa alla visione dell’originale, ma uno stimolo a godere di entrambe le possibilità». La collaborazione con i Musei Vaticani prevede anche un biglietto ridotto per lo show per i visitatori dei musei, in qualunque giorno. Per i settori più ambiti dell’Auditorium della Conciliazione il prezzo sarà di 18 euro (da 28) più i 16 per l’ingresso ai musei; per gli under 18 il costo è di 12 euro + 16. Giudizio Universale, The Sistine Chapel Immersive Show, che ha debuttato il 15 marzo 2018 con la voce di Michelangelo di Pierfrancesco Favino e il tema musicale principale di Sting, punta a diventare il primo spettacolo permanente in Italia. La società Artainment Worldwide Shows - che lo ha prodotto - è nata nel 2016 con l’obiettivo di proporre spettacoli dal vivo di nuova concezione basati sulla miscela di opere d’arte straordinarie, live performance, nuove tecnologie ed effetti speciali. Lo spettacolo è il racconto della nascita del capolavoro michelangiolesco con l’opportunità di fare un viaggio indietro nel tempo di oltre 500 anni, per scoprire la Roma del Rinascimento grazie a una ricostruzione storica dettagliata anche grazie alla realtà virtuale. Lo spettacolo dura un’ora e va in scena con 8 repliche settimanali in lingua italiana (due in inglese nel periodo estivo, con la disponibilità della traduzione in otto lingue: inglese, spagnolo, francese, tedesco, portoghese, russo, cinese e giapponese).  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vacanze con i figli: ostaggi della trap in auto e pure delle dritte degli youtuber

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma