“Comics will break your heart”, su Storytel il primo podcast che dà voce a fumettisti e disegnatori

Giovedì 21 Maggio 2020
Le parole di chi disegna: la casa editrice Bao Publishing supera i confini dell’universo visivo per esordire nel campo dell’audio: grazie alla collaborazione con Storytel sulla piattaforma di audiolibri arriva ora Comics will break your heart, il primo podcast curato da Michele Foschini, co-fondatore della casa editrice: nove puntate per altrettanti dialoghi con i suoi autori, che condurranno gli ascoltatori nel dietro le quinte della loro arte, tra storie, disegni e visioni del mondo. A partire dal 26 maggio, in uscita a cadenza settimanale, le nove conversazioni vedranno quindi coinvolti: Daniel Cuello, autore italo-argentino che con ironia racconta la nostra epoca e le sue contraddizioni, conosciuto per i suoi graphic novel Residenza Arcadia e Mercedes in “Stranger in a strange land”, Alice Berti giovanissima esordiente che ha appena debuttato con il graphic novel Neon Brothers in “L’eleganza dei giovani punk” e Zerocalcare, autore che non ha bisogno di presentazioni, che ha firmato alcuni dei più amati best seller del fumetto italiano come La profezia dell'armadillo, Dimentica il mio nome e Kobane Calling in “Si fa presto a dire ‘facce ride’”.

Ancora, nell’ordine, si potrà ascoltare Elisa Macellari, illustratrice e fumettista che con il suo Papaya Salad ha affascinato i lettori con un design che fonde Oriente e Occidente - in “Dalla Tailandia con Fumetto”; Alessandro Baronciani, fumettista, illustratore, art director, grafico e musicista autore tra gli altri di Quando tutto diventò blu e Le ragazze nello studio di Munari - in “Il calligrafo di emozioni”; Nova giovane autrice dal tratto ruvido e punk che ha firmato Stelle o sparo - in “Se tutto va bene, apocalisse zombi”; LRNZ artista visuale e designer dall'immaginario futuristico, che ha firmato tra gli altri il graphic novel Golem - in “Per una produzione artigianale di massa delle emozioni grafiche”; Rita Petruccioli illustratrice, fumettista e attivista impegnata contro gli stereotipi di genere, autrice di Ti chiamo domani - in “Il racconto di tutti e il racconto di ciascuno”; Teresa Radice e Stefano Turconi coppia creativa nella vita e nell'arte, che ha firmato graphic novel come Il porto proibito e Non stancarti di andare - in “Luoghi dove abbiamo disegnato le nostre anime”. Il podcast vuole essere il primo passo compiuto da Bao Publishing verso una più ampia collaborazione, che vedrà l’arrivo sulla piattaforma Storytel delle prime graphic novel in formato audio.



  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani