Dopo il successo delle “pezze” su Rai 2, Valerio Lundini pubblica “Era meglio il libro”

Valerio Lundini
2 Minuti di Lettura
Giovedì 11 Febbraio 2021, 09:50

Da una delle voci più originali della comicità italiana, una raccolta di racconti e schegge surreali e irresistibili, “Era meglio il libro”, (Rizzoli, Lizard), il libreria dal 2 marzo. Valerio Lundini, romano, 35 anni, dopo aver partecipato a Battute? e all’AltroFestival di Sanremo 2020, ha esordito con il suo programma per Rai 2 Una pezza di Lundini, ottenendo un grande successo di pubblico e critica. E ora pubblica il suo primo libro.

Da anni Valerio Lundini dirige e interpreta corti, sketch e spettacoli, lavora in radio e in televisione. In pratica, Lundini scrive cose che fanno ridere. Scrive parecchio, ma senza ordine: sparge fogli in giro e tra una cosa e l’altra c’è sempre il rischio che si perda qualcosa. Per questo ha deciso di scegliere le sue pagine migliori e stamparle in un certo numero di copie.

Uno dice: «Potevi mettere tutto su una chiavetta usb», ma non è la stessa cosa. Il libro raccoglie una serie di racconti su killer perbene, coppie che vivono su diversi piani temporali, critici cinematografici sbrigativi, editorialisti problematici, la nostra bella Napoli, il ruolo del clacson e dell’incesto nella società civile e i gradi di separazione che ci dividono da Franco Califano.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA